mercoledì 29 aprile 2009

Siate le valanga che sale


Piazza Armerina (Enna) - Monumento al Generale Cascino
Quando la retorica è capace di sovvertire anche le fondamentali leggi fisiche. Così spronava i suoi soldati al fronte il Generale Cascino. Fantasioso ma senza dubbio efficace!

3 commenti:

Aliza ha detto...

le guerre....Dio ce ne liberi.
ciao A

Lara ha detto...

Proprio vero, caro Pino: la retorica funziona spesso, anche oggi..

Ciao!
Lara

sileno ha detto...

Anche il monumento sovverte le naturali leggi fisiche, in alto in piedi stavano i soldati, i generali stavano in basso e ben riparati.
Ciao
Sileno