mercoledì 1 aprile 2009

Sine titulo

Da "L''ha ucciso lei"di Tahar Ben Jelloun, edizioni Einaudi

"La povertà, l''insicurezza e la promiscuità non lasciano spazio al dialogo e alla tolleranza. La gente esasperata perde ogni controllo".

(pag.7)

3 commenti:

lellofieramosca ha detto...

Sacrosante parole.
Ma saperi controllare è sintomo d'intelletto.

Aliza ha detto...

fai temere il peggio...sembra la descrizione dei nostri problemi e la conclusione non è per niente rassicurante.
cari saluti A

Pimpinella ha detto...

Già, la descrizione antecedente ad ogni rivoluzione.
Speriamo di non arrivare a questi punti...
ciao, cerchiamo di essere ottimisti, anche sè...

Pimpinella