venerdì 27 febbraio 2009

C'era una volta la carta-gloria...



Su questa "carta-gloria", che una volta si trovava in cornu evangelii cioè sul lato destro dell'altare, è riportato quasi per intero il famoso prologo di Giovanni. Si tratta di un brano vertiginoso e sublime che illumina come folgore l'inizio del quarto evangelo.

9 commenti:

Peppe ha detto...

Grazie per avermelo fatto ricordare.

evergreen ha detto...

Ricordo che questo brano veniva letto a conclusione della messa in latino. Era bello ascoltarlo anche perché per noi ragazzi significava che finalmente stava per finire quell'ora di sacrificio in chiesa e che si poteva riprendere col gioco...

stella ha detto...

Evviva la sincerità!

Aliza ha detto...

non la conoscevo...certo il prologo di Giovanni è folgorante, dici bene.
Buon fine settimana A

frufrupina ha detto...

E'Straordinaria!....sei sempre un grande nelle cose dimenticate o non conosciute da tanti...e bello riscoprire grandi opere,sculture,immagini,e altro e sopratutto questa bergamena...grazie per aver fatto in modo che tutti possono ricordarlo.Un bacione enorme ad un uomo grande come te...serena domenica.

evergreen ha detto...

Esagerata Frufru!

frufrupina ha detto...

No,non sono esagerata...è la verità.Serena giornata dolcissimo.Bacioni.

Anonimo ha detto...

Non posso fare altro che concordare con il tuo intervento.
Preciso soltanto che questa cartagloria si trova nell'angolo di sinistra.

evergreen ha detto...

Giusta precisazione, caro Anonimo!