giovedì 11 dicembre 2008

Noi non abbiamo due cuori...

Noi non abbiamo due cuori - uno per gli animali, l'altro per gli umani. Nella crudeltà verso gli uni e gli altri, l'unica differenza è la vittima.

4 commenti:

Lara ha detto...

Come è vero!

evergreen ha detto...

Nei giorni scorsi sono state fatte evacuare da una masseria non lontana dall'Ilva di Taranto centinaia di pecore per essere abbattute. Il proprietario, addolorato e in lacrime, aveva fatto appendere nei pressi dell'ovile uno striscione con questa terribile considerazione sulla quale sarebbe opportuno riflettere: "vengono colpite le vittime al posto dei carnefici". Chi ha avvelenato e continua ad avvelenare la città di Taranto e i suoi dintorni vive tranquillo e beato nelle sue lussuose dimore in Italia e all'estero, chi è stato avvelenato viene invece portato nei reparti di oncologia o al macello! Così va purtroppo il nostro basso e incomprensibile mondo. Grazie per il commento e per la visita che vado tosto a ricambiare.

Peppe ha detto...

Che carneficina, non lo sapevo.

evergreen ha detto...

Queste cose purtroppo avvengono vicino a noi!