lunedì 8 dicembre 2008

Cattedrali di pietra

Cattedrale di Trani

Rimango ammirato di fronte a queste ardite architetture che testimoniano a un tempo arte e fede. Ma devo essere sincero: avrei preferito che cattedrali più solide di queste fossero state costruite all'interno del cuore e della mente cuore dell'uomo. Avremmo avuto meno tesori d'arte ma certamente più solidarietà e maggiore giustizia in questo basso mondo, afflitto oggi come sempre da misteriose e inaccettabili diseguaglianze sociali.

8 commenti:

sileno ha detto...

Le cattedrali sono state erette con sacrifici,dolore, fame, sangue e terrore.
Il loro scopo era ostentare la grandezza e la potenza del signorotto, vescovo , priore o papa,certamente non per predicare e praticare il vangelo.
Sileno

Peppe ha detto...

Ci vado spesso lì con il mio ordine e ti dirò che la suggestività che emana mi fa rabbrividire.

evergreen ha detto...

Caro Sileno, concordo in pieno con te. Quelle pietre grondano sangue e sudore e sono un monumento eretto non a gloria di Dio ma del potere che ha sempre sfruttato i poveri.

evergreen ha detto...

Caro Peppe, quanto a suggestione questo insigne monumento ne ha da vendere!!! P.S.: sei un cavaliere del Santo Sepolcro?

Peppe ha detto...

Si

Gennaro ha detto...

Da non credente ammirio sempre questa costruzione per bellezza architettonica paesaggistica.

frufrupina ha detto...

Aaaaa!!...che meraviglia...l'incantevole cattedrale di Trani,con tutto il suo antico splendore...ci sono stata tante volte,da piccina con i miei,da ragazza con il mio uomo ci andavamo spesso,oggi sono mamma di due splendide bimbe e le abbiamo portate a visitare questa belissima chiesa.E' favolosa,l'atmosfera è un pò come una favola,all'orizzonte si vede l'incantevole mare...è una visuale bellissima tutta da scoprire.Ciao Ever...ti auguro di cuore una serena giornata.

evergreen ha detto...

Questo splendido tempio sembra davvero approdato dal mare....