mercoledì 4 gennaio 2012

Pietre e luce

Omaggio a Trani

Pietre che raccontano
pietre che sanno di sudore
pietre che respirano storia
pietre che incastonano spazio
pietre che vivono tempo e mare.

Luce che irrompe
luce che disegna forme
luce che eleva colonne
luce che anima pietre
luce che accarezza morte e vita.

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Sei molto poetico caro Pino, questo è un lato dite che non conoscevo.
Tomaso

evergreen ha detto...

Ogni tanto mi diletto, carissimo e paziente Tomaso! Un abbraccio fraterno.
Pino

Liliana ha detto...

Io adoro la nostra Cattedrale Pino e queste tue magiche parole mi attraggono perchè...le penso anch'io!
E' una cattedrale davvero splendida che invita alla preghiera e alla meditazione. Chi l'ha progettata sicuramente era un grande, architetto, oltre che eccellente, anche molto introspettivo e attento nello Spirito del Signore.

evergreen ha detto...

La Cattedrale di Trani è davvero uno splendido Tempio di Dio! Sembra quasi approdata dal mare...