venerdì 30 dicembre 2011

Auguri

Mi fa piacere rivolgere gli auguri di buon anno con questo mio vecchio post
Nel rileggerlo mi sono reso conto che poco, molto poco è cambiato nel nostro Paese. L'unica cosa buona e liberatoria è l'uscita di scena del Re Sole, di cui nessuno sente più la mancanza.
Oggi altri Richelieu ed altri Mazzarino sono all'opera facendo finta di cambiare l'Italia e di far crescere il Paese, lasciando però intatte differenze economiche, povertà diffuse e rancori sociali. 
Anzi mi par di capire che il disagio delle classi più povere sia addirittura aumentato.
Sarebbe bello che l'anno venturo portasse davvero in regalo giustizia ed equità. Monti finora lo dice a parole ma non coi fatti. 
Speriamo che Qualcuno gli illumini la mente.
Senza giustizia non può esserci benessere e senza equità non può esserci pace sociale.
Auguri a tutti!

5 commenti:

Lara Ferri ha detto...

Verissimi i tuoi post.
Buon Anno Nuovo, caro Evergreen, a te e ai tuoi cari!
Ciao,
Lara

evergreen ha detto...

Ricambio con gioia gli auguri per uno splendido anno nuovo, cara Lara, nella speranza di farci ancora buona compagnia! Anzi ottima per quanto mi riguarda...
Pino

Liliana ha detto...

Ehhh... triste realtà davvero Pino.
Mi auguro solo che dall'uscita di scena del.... Re Sole, si possa intravedere un sole più luminoso, che non è quello di qualche politico, ma quello del Cristo. Penso che solo Lui, con il Suo intervento potrebbe risollevarci dalle macerie, in cui purtroppo ci troviamo. Io sono credente e come credente, ho Fede che sarà così. Voglio crederci, nonostante tutto...

Ancora Buon Anno Pino a te e famiglia!

evergreen ha detto...

Il guaio è che Dio non opera direttamente,cara Liliana, ma si serve della mente, del cuore e delle braccia degli uomini. E spesso gli uomini di questo nostro tempo sembrano non avere né mente né cuore né braccia per gli altri.

Auguri a te ed ai tuoi!

Liliana ha detto...

E' anche vero ciò che dici, perchè Iddio ci ha dato il libero arbitrio. Ci ha lasciati liberi, però questa libertà, usata male, ci ha portato alla rovina completa.
Comunque .... chiediamo a Dio la forza di superare questi periodi della nostra storia. Non abbiamo alternative Pino. Tra l'altro quando c'era il ....Re Sole.... sembrava tutto andasse bene. Faceva credere che stavamo bene, che non c'è nessuna crisi. E lui ogni volta prendeva e metteva nel cassetto... e si andava avanti a tarallucci e vino.
Per lo meno Monti ci ha illustrato la realtà di questa crisi, di tutti coloro che hanno rubato. Se si era onesti non si arrivava al default. Per lo meno però, dovrebbero dimezzare i loro stipendi: ecco questo va fatto!!! Ma loro colpiscono i piccoli, i pensionati, coloro che non possono difendersi, perchè non possono neanche permettersi avvocati o robe varie.
Che dire... io spero ancora che quei ladri dei politici, vengano tutti fermati e accecati come S. Paolo nella via di Damasco... sto sorridendo... che si convertano e facciano buone azioni...
Ancora ...e speriamo...buon anno!

Liliana