lunedì 9 gennaio 2012

Beati i ricchi!

Sylva Koscina e Lino Toffolo in "Beati i ricchi"

La consolatoria, gloriosa pagina delle Beatitudini, dopo innumerevoli  ripensamenti di illustri e ispirati esegeti, è stata finalmente capovolta, rielaborata e aggiornata ieri sera anche da Monti, ospite di Fazio.
La ricchezza e la povertà hanno finalmente ciascuna il posto che meritano. 
Altro che Vangelo degli ultimi, altro che eminente dignità dei poveri, altro che baggianate simili!
La ricchezza è ricchezza ed ha di nuovo conquistato il primo posto in classifica. 
I poveri possono finalmente mettere l'animo in pace e farla finita una buona volta con le speranze e coi sogni!.
Il Regno di Dio non è più il loro. Non è mai stato il loro. Il Regno di Dio è quì e adesso. 
E persino Dio, nella sua immensa bontà, volge da oggi il suo sguardo protettivo e amorevole sulla terra dei ricchi, sui mari dei miliardari, sui palazzi e sulle ville dei potenti.
Il povero può attendere. Di pazienza ne ha infinitamente tanta!

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Ricordo quel film caro Pino, quello era solo un film, ma sulla terra esistono continuamente e non sol nei film, buona notte caro amico.
Tomaso

evergreen ha detto...

Sono d'accordo con te, ottimo Tomaso! I ricchi e i poveri ci saranno sempre...
Buona notte.