martedì 23 marzo 2010

Se voi foste...

Foto di Corrado Di Sante
"Se foste un migrante, il rinvio verso la condanna a morte, la fame o la schiavitù, non provocherebbe solo il sussulto di un'indignazione passeggera".
(Moni Ovada)

Nessun commento: