martedì 9 ottobre 2012

Le parole sono vuote...

Questo grido di dolore di un padre che piange il figlio la dice lunga su quanto alcune parole siano diventate false e blasfeme.
La pace è una di questa.
La vittoria un'altra.
La democrazia, la giustizia, l'eguaglianza altre ancora...

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Pino quanto giusto è il tuo post
io lo sottoscrivo subito...
Ciao e buona serata caro amico.
Tomaso

Liliana ha detto...

é una foto straziante. Specie dove vedo i bambini morti....I bambini....sono ancora bambini, sono teneri, sono la Voce di Dio! Perchè tutta questa cattiveria? E cos'hanno al posto del cuore?