mercoledì 15 luglio 2009

Ecco il cosiddetto "Grande Salento"!

Siamo ormai diventati il paese della spazzatura, dell'incuria, della sporcizia, del luridume. Non nascondo che comincia a pesarmi molto vivere in queste condizioni di assoluto degrado. Per questo mi piacerebbe abitare altrove. Nella pulitissima Svizzera, per esempio, in Austria, in Germania, in qualsiasi altro Paese ma non da noi in Italia. Probabilmente lì troverei anche maggiore pulizia morale. Lo sporco, quando c'è, è contagioso e si espande in tutte le direzioni.

2 commenti:

sileno ha detto...

Da qualsiasi parte ti giri vedi il Paese divorato dal degrado, dobbiamo lavorare tutti per ricreare una coscienza civica, bisognerà pur ripartire una volta, non dobbiamo rassegnarci.
Ciao
Sileno

evergreen ha detto...

E' un degrado morale oltre che materiale quello che affligge il nostro infelice Paese. L'uno partorisce l'alro, l'immoralità dilagante genera anche la rumenta che è sotto gli occhi di tutti. Per conto mio cerco di rimanere fedele ai dettami di pulizia e continuo a rispettare l'ambiente e le persone, nella speranza di riuscirci. Un caro saluto.