martedì 15 gennaio 2008

Vergogna!



La civiltà e la buona educazione non abitano più da noi. C'è proprio da vergognarsi per quello che, per colpa di un rumoroso gruppuscolo di scalmanati della "Sapienza", è accaduto al Papa. Ne esce con le ossa rotte questa sinistra insulsa e intollerante, ne escono malconci i cattivi maestri ai quali è affidata la formazione culturale dei nostri giovani. Il Papa invece ne esce alla grande. Ed io sto con Benedetto XVI come sto con chiunque diventi oggetto di bavaglio, sto dalla parte del Papa come dalla parte di chiunque subisca simili prese di posizioni irragionevoli prima ancora che illiberali.

Nessun commento: