martedì 1 ottobre 2013

Una facile profezia

Era il 1994 quando Indro Montanelli,  intervistato da Curzio Maltese, dichiarava:

“L’unico modo per liberarci di Berlusconi è lasciarlo governare. Tutto finirà male, malissimo, nella vergogna e nella corruzione. E sarà stato inutile avere ragione. Un giorno il giornale ti chiederà di scrivere un articolo sulla fine di Berlusconi e non ne avrai più voglia…”.

La profezia di Montanelli, che conosceva molto bene Berlusconi, si è purtroppo avverata.
Sarebbe bastato - all'epoca - evitare che il Cavaliere(?!) governasse. 
Invece gli è stato dato troppo spazio per troppo tempo.
La vergogna ha finito per coinvolgere l'intera Nazione e, nel ventennio che sta per concludersi, la corruzione si è estesa a macchia d'olio con la  progressione di un tumore maligno.

1 commento:

Tomaso ha detto...

Caro Giuseppe, scusami se continuo chiamarti Pino come un tempo quando io sbagliavo sempre il tuo nome.
Ora che ho notato anche sui commenti che mi hai fatto da poco sul mio blog che il tuo nome è Giuseppe!!!
Parlando della tragedia italiana, tutti stiamo pagando gli errori fatti a suo tempo.
Speriamo che dopo aver toccato il fondo piano piano si ritorni salire.
Ciao caro amico e buona serata.
Tomaso