giovedì 6 gennaio 2011

Tomas Luis de Victoria

La voce umana è il più nobile degli strumenti musicali. Il fascino che promana da esecuzioni corali come questa è avvolgente e misterioso. Un nutrimento a volte essenziale per lo spirito.

2 commenti:

Liliana ha detto...

Ciao Giuseppe.
Direi di più di avvolgente e misterioso. Questa corale è un segno della Voce di Dio. Per me questo tipo di musica ci fa accapponare la pelle e sono convinta che questo accade perchè è il Divino che si manifesta.
Dio si manifesta anche attraverso la musica, la bella musica, ed è un peccato quanti ci passano attraverso questi segni e non sanno riconoscere che c'è l'impronta di Dio in esso.
Un abbraccio e grazie dei tuoi post sempre tanto interessanti e intelligenti.

Liliana

evergreen ha detto...

La bellezza è uno dei segni rivelatori del divino. E la musica è anche bellezza!
Un caro saluto e buona serata!