martedì 21 dicembre 2010

Ilario di Poitiers

"Oggi dobbiamo combattere un persecutore ancora più insidioso, un nemico che ci inganna: non ci frusta la schiena, ma ci accarezza il ventre; non ci confisca i beni per darci la vita, ma ci rende ricchi per la nostra morte; non attenta alla nostra libertà, gettandoci in prigione, ma ci rende schiavi dei suoi inviti a palazzo; non strazia i nostri fianchi, ma prende possesso del nostro cuore." (Contro Costanzo, libro V)
 
Son debitore al mio coltissimo amico Max Fabris di questa dotta citazione che ha il sapore di un'autentica profezia. Pare che sia stata scritta proprio per i nostri tempi cinici e crudeli.

6 commenti:

Tomaso ha detto...

Lo hai estratto veramente nel momento giusto questa profezia sembra proprio che se anche mascherata! cerca di farsi avanti...
Caro Pino per oggi pensiamo ha dirci forte. BUON NATALE...
Un abbraccio, Tomaso

evergreen ha detto...

BUON NATALE A TE ED ALLA TUA FAMIGLIA, GRANDE TOMASO!!!

Giusy ha detto...

Dolce Natale Peppe...a te e famiglia.
Ti stringo.

Raffaele ha detto...

Ciao Carissimo Prezioso Pino

“Natale è veramente la festa più magica dell’anno che accomuna il cuore degli uomini”

Perché la vera storia si perde nella notte dei tempi, Il natale è legato ad eventi assai importanti ed assai remoti, eventi che accomunarono il guerriero cuore degli uomini sotto UN AMOREVOLE RICONCILIANTE FOCOLARE DOMESTICO. Ricordo ormai perduto di quella riconciliata FRATRICIDA ETERNA BATTAGLIA FRA GLI DEI (i nostri antichi padri creatori della razza umana, gli,Elohim/Annunaki provenienti dal pianeta artificiale NIBIRU ).

Questa è una celata antica storia sepolta ormai nel dimenticatoio della memoria, che amorevolmente ed inconsapevolmente ci viene ricorda da questa nostra cristianità come la natalità (che natalità non fu in questo tempo), del nostro V.M. Gesù.

Ma Il problema più grosso è stata la perdita di quell’antica conoscenza, di quell’inconsapevole percepita AURA MAGICA che come dire, nei celati effetti, rende più buoni gli essere umani.

Benefica Invisibile Radianza / Radiazione che scaturisce dal maggior respiro eterico della nostra madre martoriata terra in questo particolare periodo dell’anno.

Radianza che consapevolmente percepita dagli adepti d’ogni tempo serve a rafforzare l’equilibrio nella polarità dell’uomo, appunto attraverso quella maggiore indotta rata vibratoria esterna che agisce e va in risonanza con centri energetici interni che sono connessi con l’anima.

Quante cose abbiamo perso nel tempo per colpa di quell’ignoranza indotta da esseri privi di un vero cuore. Ma è anche vero che siamo nel tempo del RISVEGLIO delle coscienze e nel tempo delle RIVELAZIONI attraverso il cuore di tanti.

Poggiando i mie sinceri sentiti percepiti pensieri trovo spunto per AUGURARTI INSIME AI TUOI IMMENSI AMORI UN RADIOSO SANTO NATALE, affinché quel RADIOSO SOLE DI MEZZANOTTE , per quella divina legge dell'impressione/riflessione oltre gli adepti di ogni tempo, possa infiammare il cuore di tanti, affinché in ogni continuativo tempo, in ogni momento sia la NATALE LUCE DELL’ANIMA a risvegliare con tanto amore il cuore duro cieco e sordo degli uomini.

Lara ha detto...

Buon Natale a te ed ai tuoi cari, caro Evergreen!
Lara

evergreen ha detto...

@Giusy, Raffaele e Lara: un grande grazie a tutti e tre!