mercoledì 26 agosto 2009

Enzo Bianchi priore di Bose


Domani al Paladisfida "Mario Borgia", alla ore 09,30, Fr. Enzo Bianchi terrà una relazione sul tema: "Effusione dello Spirito Santo e remissione dei peccati". Sarò presente per ascoltarlo. E' uno dei profeti del nostro tempo. I profeti bisogna ascoltarli e anche leggerli. Provate a vedere quanto sono belle le pagime di questo suo piccolo ma incantevole libro fatto di ricordi d'infanzia e di riflessioni sul tempo, sulla vita e sulla morte.

Sessantesima settimana liturgica nazionale a Barletta

"Il Cristianesimo risiede essenzialmente nel Cristo. E' meno nella sua dottrina che nella sua Persona. Perciò i testi non possono distaccarsi da Lui senza perdere immediatamente il loro senso e la loro vita. Tutta la perspicacia dei critici, tutta la loro pazienza, tutta la loro probità hanno potuto rendere ed hanno effettivamente reso servigi eminenti nello studio materiale dei libri nei quali la Chiesa primitiva ha compendiato la sua credenza: non hanno però potuto, senza la Fede, iniziarli alla vita interiore dei testi, farne loro comprendere la continuità, il movimento e il mistero, nello Splendore della Presenza che è la loro anima."

Maurice Zundel - Le poeme de la Sainte Liturgie

Splendida la scenografia al Paladisfida "Mario Borgia" di Barletta per la 60^ settimana liturgica nazionale.

lunedì 24 agosto 2009

Che fine ha fatto la lingua italiana?


Gli italiani stanno perdendo il cuore, l'anima, le belle tradizioni di ospitalità, la capacità di accoglienza e finanche la lingua, come si può vedere in questa comunicazione affissa al portone del mio condominio.

domenica 23 agosto 2009

Energia pulita


Vecchio e nuovo: terreni aridi, rubati alla pietra e pale eoliche sull'altopiano murgico per una fonte alternativa, silenziosa e rassicurante, di energia pulita.

Postazione antincendio fai da te

Le vedette antincendio della Regione Puglia sostano sotto questo sgangherato capanno di circostanza per ripararsi dalla calura o dalla pioggia. Possibile che non sia balenata a nessuno dei cervelloni strapagati dell' Ente l'idea di acquistare per la bisogna un più decoroso gazebo o anche una tenda qualsiasi dal modestissimo costo?

venerdì 21 agosto 2009

Le ipocrisie della Chiesa

«Il primo perdono che dovrebbe chiedere la Chiesa dovrebbe essere ai poveri defraudati. Per essere una Chiesa ricca e perché quando altri hanno appoggiato i poveri, furono condannati come falsi profeti.»

Leonardo Boff (teologo della liberazione)

giovedì 20 agosto 2009

San Bernardo di Chiaravalle

"Nei boschi troverarai qualcosa di molto più grande che nei libri. Gli alberi e le pietre ti insegneranno quello che non apprenderai mai dai maestri. Ogni mia cognizione della Scrittura l'ho appresa nei campi e nei boschi; i faggi e le querce sono stati i miei migliori maestri della parola di Dio."

mercoledì 19 agosto 2009

Toh! Chi si rivede!


Stanlio & Ollio! Questi simpatici, indistruttibili pupazzi sono ancora lì al loro posto, nella casa della nonna materna, incredibilmente indenni dopo anni e anni di feroci maltrattamenti da parte dei miei figli e degli altri nipoti.

lunedì 17 agosto 2009

La bellezza della natura e l'espressività della lingua francese


Le coucher du soleil nel Salento! La lingua francese ha il pregio di conservare sfumature suggestive da lessico quasi familiare.

mercoledì 5 agosto 2009

L'altra faccia dell'ottimismo

"Tento di capire. Credo che mi sforzo d'amare. E' vero che non sono quel che si dice un ottimista. L'ottimismo m'è sempre apparso come l'alibi sornione degli egoisti, preoccupati di dissimulare il loro cronico compiacimento di sé. Sono ottimisti per dispensarsi dall'aver compassione degli uomini".

Georges Bernanos - "I grandi cimiteri sotto la luna" - Ed. Il Saggiatore (pag. 29)

lunedì 3 agosto 2009

Un bambino...

"Un bambino è qualcuno che proseguirà ciò che voi avete intrapreso.
Egli siederà nel posto in cui voi siete seduti e, quando ve ne sarete andati, dedicherà le sue cure alle questioni che voi oggi ritenete importanti.
Voi potete adottare tutte le linee di condotta che vorrete, ma a lui spetterà il compito di metterle in opera.
Egli prenderà la direzione delle vostre città, stati e nazioni.
Prenderà il posto nelle vostre chiese, scuole, università, corporazioni e le amministrerà.
Tutti i vostri scritti saranno giudicati, lodati o condannati da lui.
La sorte dell'umanità è nelle sue mani".

Abramo Lincoln