domenica 12 febbraio 2017

Coloro che perdi vogliono perderti.

"Le persone non si perdono. Le persone, se le perdi, le puoi chiamare, cercare, rincorrere e, se non ti rispondono, è perché scelgono liberamente di non risponderti e di non esserci più, ne sono consapevoli.
Allora non le hai perse. Sono loro che hanno scelto di perdere te".

Ho colto - come ape da un fiore - questo bel pensiero dal web. Lo ritengo così aderente alla realtà che mi fa piacere condividerlo.

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Pino, non ero in condizioni di commentare quando ai fatto questo post.
Se anche in ritardo posso dirti che questo post è interessante,
Ciao e buona serata caro amico.
Tomaso

Giuseppe Di Benedetto ha detto...

Grazie, caro Tomaso! Come va la tua salute?