domenica 12 febbraio 2017

Coloro che perdi vogliono perderti.

"Le persone non si perdono. Le persone, se le perdi, le puoi chiamare, cercare, rincorrere e, se non ti rispondono, è perché scelgono liberamente di non risponderti e di non esserci più, ne sono consapevoli.
Allora non le hai perse. Sono loro che hanno scelto di perdere te".

Ho colto - come ape da un fiore - questo bel pensiero dal web. Lo ritengo così aderente alla realtà che mi fa piacere condividerlo.

3 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Pino, non ero in condizioni di commentare quando ai fatto questo post.
Se anche in ritardo posso dirti che questo post è interessante,
Ciao e buona serata caro amico.
Tomaso

Giuseppe Di Benedetto ha detto...

Grazie, caro Tomaso! Come va la tua salute?

Liliana ha detto...

E' proprio vero Pino. Hanno scelto loro di perderci, ma comunque, in un certo senso, le abbiamo perdute ugualmente. Anche se non l'abbiamo scelto noi...

Liliana